sabato 30 marzo 2013

..SE ME LO DICEVI PRIMA..

..non ci sarei rimasto così male...
Delle tue belle canzoni amavo la gioia e l'ironia, pero' una che invece è diversa dalle altre, così  triste e delicata, che mi colpì molto la prima volta che l'ascoltai in' Romanzo Popolare' è questa:



Ciao e grazie di ogni tua canzone.

(per Enzo Jannacci)



da  'Le coppie' di Monicelli (1970)


8 commenti:

magar ha detto...

Grande Mr.Hyde!
Sto lavorando ad un Post su Enzo (ormai da parecchie ore) e,incredibile, il titolo è lo stesso. Abbiamo avuto la stessa idea, si vede che la comunione di intenti....
Lo troverai a breve su La Scighera....
Non avertene a male se scelgo di lasciare anche io lo stesso titolo.
Ciao Brother

m4ry ha detto...

Ci sono rimasta male..lo so che la vita è una ruota che gira..e che ad un certo punto si ferma..si ferma per tutti..ma io ad Enzo volevo bene..tanti, troppi ricordi legati alla mia infanzia..quante volte l'ho visto in teatro da bambina, quando ancora non possedevo tutti gli strumenti per apprezzarlo e capirlo fino in fondo..ma io ad Enzo volevo bene..gli voglio bene..
Quando qualcuno mi lascia, ho sempre come la sensazione di perdere anche un pezzettino di me..
Ciao Enzo !
Ti abbraccio mr.Hyde

mr.Hyde ha detto...

E perchè dovrei avermene a male? Enzo Jannacci è un patrimonio della nostra musica, non solo , anche della nostra vita vissuta, anche delle sue idee e delle nostre idee:è giusto che quello che ha scritto e cantato giri nei nostri blog..
Un abbraccio.

mr.Hyde ha detto...

E' vero, ci sono rimasto male perchè non mi aspettavo questa notizia..E' commovente quello che scrivi e secondo me quel bene che gli hai voluto e che gli vuoi, lo fa stare ancora in mezzo a noi. Un caro abbraccio anche a te.

Alligatore ha detto...

Sempre ironico, sì, è vero, ma anche con un velo di malinconia nella voce. Un grande interprete, spero la blogosfera lo ricordi degnamente come lo stiamo facendo noi. Me lo ricordo anche come grande attore di cinema (Monicelli si rammaricava non volesse fare più film), ma lui voleva fare anche dell'altro, e lo ha fatto benissimo. Ciao Enzo.

mr.Hyde ha detto...

Artista di grande intelligenza e sensibilità.Non lo conoscevo nella veste di attore. Aggiungo un spezzone, insieme a Monica Vitti, dal film 'Le coppie' di Monicelli. Ciao e grazie!

Adriano Maini ha detto...

Indimenticabile!

mr.Hyde ha detto...

E' vero, anche come uomo!