domenica 6 marzo 2011

occhi di ragazza

4 marzo 2011





Ciau, Mammuzza..













8 commenti:

Stefania248 ha detto...

In questi momenti mancano le parole.
Un abbraccio.

mr.Hyde ha detto...

Sei molto gentile.Grazie.Ti abbraccio anch'io.

TuristadiMestiere ha detto...

uff...avevo lasciato un commento ma è evaporato nella rete...avevo scritto che io non riesco a sentire nulla, come mai??? Ma comunque mi sono bastate quelle due parole per farmi stringere il cuore. E quindi voglio abbracciarti anche io.

mr.Hyde ha detto...

Ti ringrazio tanto e ricambio l'abbraccio.E' bello anche a distanza condividere l'affetto..Forse ora la musica dovrebbe funzionare, in ogni caso:

http://www.youtube.com/watch?v=9RiW7BnMPYY

TuristadiMestiere ha detto...

eccomi, funziona benissimo e ora vedo anche che c'è una foto bellissima: struggente quella gonna sollevata dal vento!

mr.Hyde ha detto...

E' a Roma..penso attorno gli anni 40'

Anonimo ha detto...

A mia madre
De Amicis

Non sempre il tempo la beltà cancella
o la sfioran le lacrime e gli affanni
mia madre ha sessant'anni e più la guardo
e più mi sembra bella.
Non ha un accento, un guardo, un riso
che non mi tocchi dolcemente il cuore.
Ah se fossi pittore, farei tutta la vita
il suo ritratto.
Vorrei ritrarla quando inchina il viso
perch'io le baci la sua treccia bianca
e quando inferma e stanca,
nasconde il suo dolor sotto un sorriso.
Ah se fosse un mio prego in cielo accolto
non chiederei al gran pittore d'Urbino
il pennello divino per coronar di gloria
il suo bel volto.
Vorrei poter cangiar vita con vita,
darle tutto il vigor degli anni miei
Vorrei veder me vecchio e lei...
dal sacrificio mio ringiovanita!
Una delle sue preferite: la recitava anche quando andavo a trovarla

mr.Hyde ha detto...

Si, ricordo benissimo..Ti abbraccio, Fratello.