lunedì 17 ottobre 2011

ALL THAT (IS) JAZZ...2° puntata

Un anno di buio e intenzioni





Un anno fa veniva pubblicato il 1° post (*) su
 "IL BUIO E LE INTENZIONI":
Ringrazio chi mi ha seguito fino ad oggi e ne approfitto per festeggiare a suon di Jazz..

(*) vai a fine pagina




1

Art Blakey –Whisper not

Lee Morgan – Trumpet
Barney Wilen – Tenor sax
Bobby Timmons  – Piano
Jimmy Merrit – Bass
Art Blakey – Drums

Da “ The Best Of Art Blakey– Art Blakey – 1959







2

Bill Evans Trio – How Deep Is The Ocean?


Bill Evans – Piano
Scott La Faro – Bass
Paul Motian – Drums

Da “Esplorations” – Bill Evans Trio – 1961



3

Wayne Shorter – Lost


Freddie Hubbard – Trumpet
James Spaulding – Alto sax
Wayne Shorter – Tenor sax
McCoy Tyner - Piano
Tony Williams– Drums

Da “The Soothsayer” – Wayne Shorter – 1965



4
 John Coltrane - Naima

John Coltrane – Soprano  sax
Eric Dolphy – Clarinetto basso
McCoy Tyner – Piano
Reggie Workman – Bass
Elvin Jones  – Drums

Da “Live Trane - The European Tours” – John Coltrane – 1961



5
Joe Farrell Quartet – Follow Your Hart


Joe Farrell – Soprano and Tenor sax/flute/oboe
Chick Corea – Piano
Dave Holland – Bass
Jack DeJonette – Drums
John McLaughlin – Guitar

Da “Joe Farrell Quartet” – Joe Farrell – 1970



6
George Benson – Billie’s Bounce


George Benson – Guitar
Herbie Hancock – Piano
Ron Carter – Bass
Billy Cobham – Drums
Jonnhy Paceco – Congas

Da “Verve Silver Collection” – Gorge Benson – 1984



  Wayne Shorter  e Jaco Pastorius

7

Jaco Pastorius – Okonkole Y Trompa


Peter Gordon – French Horn
Jaco Pastorius – Electric Bass
Don Alias – Okokonko, Iya,Congas,Afuche

Da “Jaco Pastorius” – Jaco Pastorius – 2000 (original rem 1976)



  Wayne Shorter 


Tony Williams




Miles Davis  e John Scofield  - il loro sodalizio durò dal 1981 al 1985

8
Miles Davis e John Scofield - That's Right


Miles Davis  – Trumpet, Synthtizer
Minu Cimelu – Percussion
Al Foster  – Drums
Darryl Johnes  –  Electric Bass
Brandford Marsalis  – Soprano sax
John Scofield – Electric Guitar

Da “ Decoy” – Miles Davis  – 1984





9
Philly Joe Jones Octet  – Dedicated To Tadd


Roger Guerin  – Trumpet
Glenn Ferris – Trombone
Charles Davis – Tenor sax
Hirshel McGinnis – Alto sax
Hal Singer – Tenor sax
Gene Adler – Piano
Wilbur Little - Bass
Philly Joe Jones - Drums

Da “Filet De Sole ” – Philly Joe Jones Octet  – 1981




10
John Abercrombie – Haunted Heart


John Abercrombie – Guitar
March Jonhson – Bass
Peter Erskine – Drums

Da “ECM Story” – Varius Artists – 1988



11
Cassandra Wilson  – Tupelo Honey


Cassandra Wilson  – Vocal
Brandon Ross – Stell String Guitar
Lonnie Plaxico – Bass
Charlie Burnham – Violin, Mandoloncello
Kevin Johnson – Percussion, Loose Change
Lance Carter - Snares

Da “Blue Light ‘Til Dawn” – Cassandra Wilson  – 1993
















12

John Scofield – Acidhead


John Scofield – Electric Guitar
Avi Bortnick – Rythm Guitar  and samples
Jesse Murphy  –  Bass
Adan Deitch – Drums
John Medeski – Mellotron, B3 organ and  clavinet

Da “ Uberjam” – The John Scofield Band  – 2002







Chiudo con  Joni Mitchell, perchè è una grande autrice, perchè comunque ha suonato con grandi jazzisti. perchè è, in assoluto la mia preferita. I suoi album più dichiaratamente "Jazz" sono "Mingus"  e  "Shadows and Light" (doppio dal vivo), entrambi in collaborazione con il fior fiore dei musicisti  Jazz in quefli anni ('79 -'80) , tuttavia mi è piaciuto postare questo pezzo  suonato insieme a Shorter (autore di diverse altre  collaborazioni)


13

Joni Mitchell – Love


Joni Mitchell - Love
Wayne Shorter - Soprano saxophone
 Steve Lukater - electric guitar 
Larry Klein - Bass
Vinnie Colaiuta -  Drums


J.J  Johnson e John Luis ai tempi della collaborazione con Miles Davis in 'Birth Of Cool'

Uh..grande questo post!
..aspettiamo con ansia il prossimo




(*)  IL PRIMO POST  PUBBLICATO IL 23 OTTOBRE 2010:
*******************************************

   
.... E TENEBRIS
E Tenebris, - dall' Oscurità, continuano a giungere insistenti eco e segnali inquietanti..Una melma indefinibile, ribolle sotto di noi. Paura e rabbia, guidano le nostre azioni.CONFUSIONE GENERALE.


video

Il Bene ed il Male sono sempre più indistinguibili e sempre più legati alle passioni..

VIDEO:   MILES DAVIS  dall'Album "Nefertiti": FALL


*******************************************


21 commenti:

Stefania248 ha detto...

Anche se non mastico questo genere musicale, gli auguri te li faccio lo stesso!
Ciao Mister.
:)

mr.Hyde ha detto...

@Stefania248:
Ciao Stefania! Grazie per gli auguri, molto graditi. Ascolta il pezzo n°11, di Cassandra Wilson, Tupelo Honey di Van Morrison:è molto bello.
Un caro saluto.

Stefania248 ha detto...

Mooolto bella. Ora ascolto anche le altre.
:)

mr.Hyde ha detto...

@Stefania248:
Per approfondimenti..
http://www.mediafire.com/?f5adg3a1as6ss

Ninfa ha detto...

Certo non sono stata una frequentatrice di questo tuo blog, ma gli auguri te li faccio lo stesso, perchè come sempre ci fai ascoltare dell'ottima musica! Per ora ho sentito il brano che hai consigliato a Stefania e mi è piaciuto molto, gli altri li ascolterò mentre faccio qualche lavoretto di bricolage...Sono sicura che sarà un bel sottofondo. Ciao!
P.s. La prima immagine l'hai elaborata tu?

mr.Hyde ha detto...

@Ninfa:
Sono contento di averti qui: troverai, oltre a jazz, molta altra buona musica...In questo post, in particolare, ti consiglio di ascoltare tutto con la tecnica dell'assaggio,(se non ti piace,passi avanti)..vediamo se ti dice qualcosa il n°7..
Certo,la prima immagine l'ho costruita io ("artigianalmente")....come vedi,la mania del collage non mi abbandona neanche al buio....
grazie per seguire anche questo blog!

Stefania248 ha detto...

E io ne approfitto.
Grazie Mister.
:)

mr.Hyde ha detto...

@Stefania:
Figurati..Se vuoi notizie su qualcun altro, fai pure...Se ti interessa Gallagher (rock '70) vai su guitarists.
Buon proseguimento.

Ninfa ha detto...

Beh, è una bella passione quella del collage. Allora, ho assaggiato tutti i pezzi...i miei preferiti sono i primi due, l'11 e forse (per quello non so decidermi)il 12, mentre gli altri istintivamente non mi piacciono molto, alcuni poi hanno delle sonorità che mi "urtano" perfino. Come scusante ho il fatto che non sono troppo abituata all'ascolto del jazz, a differenza del mio compagno che i musicisti del tuo post li ha visti quasi tutti dal vivo. Mah, che sia un genere più apprezzato dai maschi?

mr.Hyde ha detto...

@Ninfa:
Il motivo l'hai dato: per ascoltare jazz devi averlo fatto gradatamante..si, è questione di abitudine. Non tutti sono abituati, ad esempio , a considerare l'improvvisazione o il solismo come fondamentali in questo genere… Sono gli strumenti i protagonisti, molte volte anche la voce è usata come uno strumento..queste cose spiazzano molto al primo ascolto..
Debbo dire che il jazz piace da matti a chi lo suona e si 'diverte' al punto che il fatto che qualcuno lo ascolti diventa secondario..
Confesso che anch'io certe cose non le digerisco bene..Specialmente quando un brano diventa pretesto per una esecuzione cervellotica e fredda.... annoiarsi penso che sia normale..Non penso che c'entri la questione di essere maschi o femmine...veramente non ho mai riflettuto su quest'aspetto..
Sto pensando invece di postare una serie di brani di Jazz ‘ Easy Listen’, così magari gli ascoltatori volenterosi e curiosi alle prime armi possano essere accontentati...Fortunatissimo il tuo compagno che ha ascoltato dal vivo gran parte di questi musicisti, anch'io, ma solo qualcuno...
Se vai da guitarists c'è Eric Clapton che suona con Marsalis (è bello, prova..)Ciao!
p.s. Joni Michtell è brava ti farò ascoltare di lei cose che ti piaceranno..

Ninfa ha detto...

Il mio compagno ha barato...Certo li conosce, mi ha detto, ma dal vivo ne ha sentiti "solo" sei, considerati singolarmente, non come gruppo. Quindi fortunato senza "issimo", ciao!

mr.Hyde ha detto...

@Ninfa:
Nel periodo in cui ho vissuto a Torino prima da studente e poi lavorando, ho assistito a un po' di concerti,Miles Davis ad Aosta, insieme a Bob Berg,Mike Stern, poi ho visto Gillespie e la sua orchestra al Teatro Nuovo, Bill Frisell con Paul Motian e Joe Lovano, Pat Metheny alla Pellerina,Sting con Roland Kirk e Brandford Marsalis,allo stadio..
In giro nelle birrerie, come il "Capolinea 8" il "Doctor Sax" ai Murazzi,andavo ad ascoltare molti gruppi di (allora)ragazzi divenuti famosi..

mr.Hyde ha detto...

@Ninfa:
Scusa, ho dimenticato a scrivere la cosa più importante: non è mai stato facile ascoltare jazz perchè organizzare un concerto non è molto redditizio, dato il limitato numero di estimatori. Si è preferito sempre raccogliere i musicisti in rassegne, tipo "Umbria Jazz" o
"Roccella Ionica" dove si raccoglievano grossi nomi per la gioia dei loro ammiratori di vederli suonare anche in session insieme..Anche quella è una fortuna..io non l'ho avuta..
Un caro saluto a tutt'e due.

Ninfa ha detto...

Sì, non avevo pensato al fatto che era poco redditizio, anche Maurizio in effetti ha potuto ascoltarli ad una rassegna: "Ravenna jazz", che da noi è poco distante. Ricambiamo il saluto!

TuristadiMestiere ha detto...

che meraviglia! Una selezione straordinaria per festeggiare il compleblog! E ascoltare questi pezzi, mentre la notte avanza, la città si addormenta e tutto intorno cala il silezio è rigenerante per lo spirito. La musica pervade e sembra arrivare là dove non arrivano altri suoni. E' difficile da spiegare...

mr.Hyde ha detto...

@ TuristadiMestiere:
Si,.. questo momento della giornata è quello ideale..Oltretutto la selezione è stata creata di notte, quando gran parte di noi, penso, ha più libertà per dedicarsi al blog.Grazie per la visita e, se ti piace il jazz, c'è anche la 1^ puntata di "All That..".Buon proseguimento

Alligatore ha detto...

Auguri in super-ritardo, scusa ... buon compliblog e complimenti per la musica.

mr.Hyde ha detto...

@Alligatore:
Grazie per essere passato e non farti alcun problema... buon ascolto!

Dreamy Melrose ha detto...

Per il collage: certoooo :) mi hai scritto delle belle parole, davvero :) troppo gentile!!!
E ora mi piazzo la tua musica che è di mio gradimento :)

mr.Hyde ha detto...

@Dreamy Melrose:
Benissimo, ascolta pure quello che ti piace...OK per il collage, son contento! Dammi qualche giorno e ti avviso..Per quanto riguarda le belle parole, sono meritate! A presto..

mr.Hyde ha detto...

@Dreamy Melrose:
Fatto. vai in :

http://cassetticonfusi.blogspot.com/2011/11/il-collage-d-autunno-dreamy-melrose.html

se c'è qualcosa da correggere,aggiungere,togliere fammi sapere. Ciao!